RICHIEDI UN PREVENTIVO

Inpsieme 2019


Scalea Sailing & Sports Camp 2019

Il progetto

Lo Scalea Sailing & Sports Camp 2019 è un progetto di avvicinamento dei ragazzi alle pratiche sportive multidisciplinari come mezzo di aggregazione, sana competizione, crescita professionale e dell’autostima; principi fondamentali ed indispensabili nel percorso formativo dei giovani.

 

Lo Sport, con i suoi principi e le sue regole è il mezzo più idoneo per combattere l’insicurezza, il bullismo e l’isolamento derivante dall’uso incontrollato dei Social.

 

La vela è l’attività che fa da padrona tra le varie discipline sportive praticate durante il Campus. In sinergia con la Lega Navale di Maratea e con l’ausilio dei suoi istruttori qualificati, i ragazzi saranno guidati alla conoscenza del mondo della vela con la partecipazione alle lezioni di teoria e di pratica appositamente strutturare in base alle conoscenze possedute. Tutte le imbarcazioni utilizzate sono “derive” e la loro dimensione è in linea con l’età dei ragazzi (es. optimist, laser, ecc).

I partecipanti, durante le uscite in mare, saranno dotati di tutte le attrezzature accessorie di sicurezza previste dalla normativa.

 

È previsto n. 1 istruttore federale ogni 20 ragazzi, oltre agli assistenti qualificati.

Campus è strutturato tendendo presente i requisiti richiesti dal bando Estate InpSieme 2019 - settore “Sport” per cui i partecipanti potranno richiedere il relativo contributo se in possesso dei requisiti indicati dal bando.

 

Ogni giorno i ragazzi praticheranno minimo n. 2 ore di vela oltre agli altri sport, in linea con il totale di ore sportive (min. 10 ore durante la settimana) previsto dall’Estate InpSieme 2019.

 

A fine Campus, l’istruttore federale rilascerà l’apposito attestato di partecipazione al corso di vela, come richiesto dal bando.

I ragazzi, oltre alle attività veliche, potranno praticare giornalmente i seguenti sport:

  • kayak

  • Sup

  • Calcetto

  • Basket

  • Beach volley

  • Tennis soccer

  •  Danza caraibica

  •  Fitness

  • Volley in piscina

 

Tutte le attività sportive sono organizzate all’interno del Santa Caterina Village, negli appositi impianti sportivi e tenute da personale qualificato.

Durante il giorno, i ragazzi seguiranno anche un corso di lingua inglese della durata di n. 1 ora, tenuto da un docente abilitato (requisito richiesto dal bando InpSieme).


Saranno organizzati anche laboratori di Arte e Teatro, che si terranno nel meraviglioso teatro presenta al Santa Caterina Village.

Per rendere la vacanza più dinamica e competitiva, saranno organizzati anche tornei a squadre miste (maschi e femmine) con premiazioni a fine Campus. Sarà nominata “squadra vincitrice” quella i cui componenti avranno ottenuto i punteggi più alti sia nell’ambito sportivo e sia nei laboratori didattici e nel corso di inglese.


Durante il soggiorno, sono previste le seguenti escursioni:

 

- Riserva Naturale della Valle del fiume Argentino

L’itinerario si sviluppa tra un’alternanza di pareti rocciose e piccole valli attraversate dal fiume Argentino, così chiamato per la meravigliosa limpidezza delle sue acque dai riflessi argentei che si esaltano nelle sue cascate. Gli immensi boschi di leccio, cerro, roverella e arbusti di macchia mediterranea, celano ai più la presenza di animali selvatici, ma con un po’ di fortuna e attenzione i partecipanti da perfetti “osservatore d’uccelli”, avranno la possibilità di osservare il volo maestoso dell’aquila reale o di ascoltare l’acuto richiamo

del falco pellegrino. Osservare, capire, fotografare gli uccelli, quindi, diventa una bellissima attività da fare in Riserva.

 

- Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri

L’escursione in barca nel Parco Marino “Riviera dei cedri” permette di visitare, via mare, le grotte dell’Isola di Dino e la Torre del Saraceno dove il famosissimo scrittore americano Francis M. Crawford (1854-1909) dimorò e scrisse diversi dei suoi romanzi intrisi di mistero. L’escursione continua con la visita all’Arco Magno: un vero monumento naturale, scolpito dall’effetto erosivo del mare nel corso dei secoli. La piccola spiaggetta dell’Arco Magno si presenta con una laguna naturale a forma di mezza luna. In passato i saraceni che attaccavano le coste calabresi arrivavano dal mare proprio qui per via di una sorgente di acqua dolce al suo interno. Sulla parte frontale della spiaggetta sono raggruppati scogli e rocce da cui sulle quali si apre un piccolo arco naturale, noto come l’Arco di Enea che secondo la leggenda si trovò a passare in questa zona, proprio dopo la caduta di Troia.

Tutte le sere, i ragazzi si potranno scatenare nella splendida discoteca presente in struttura.

Perché scegliere noi?

Il nostro progetto più di un Campus Estivo, è un “Evento sportivo, didattico e culturale” in cui i ragazzi, provenienti da più regioni d’Italia, potranno fare amicizia, fare sport, conoscere il territorio seguendo itinerari di carattere naturalistico-ambientale.

Il nostro programma è strutturato per coinvolgere i ragazzi in tutte le attività, alternando lo sport a momenti di confronto e formazione.

Chi può partecipare

Possono partecipare al Campus tutti gli studenti delle scuole elementari e medie, indipendentemente dell’aver ottenuto il contributo economico previsto dal bando InpSieme.

I ragazzi saranno divisi per fasce di età in modo da rendere omogenei i gruppi/squadre partecipanti alle varie attività.

Location e costi

Il Soggiorno Il Campus, della durata di:

  •  8 giorni / 7 notti (in formula “pensione completa” in triple o quadruple)  € 600 

  • 15 giorni / 14 notti (in formula “pensione completa” in triple o quadruple) € 1.000

  • Gli eventuali genitori accompagnatori sosterranno un costo giornaliero a persona di € 40 (in pensione completa)

Le date

  • Dal 16 al 23 giugno 2019 (prima settimana)
  • Dal 23 al 30 giugno 2019 (seconda settimana)